6

Come collegare una soundbar al televisore

Gli impianti home theatre hanno subito un notevole cambiamento nel corso degli anni; se fino a qualche anno fa si usavano molto i classici 5.1, ora invece si usano le soundbar, ovvero viene venduta un’unica cassa frontale, da mettere in basso vicino al televisore, più un subwoofer. Se non sai come collegare una soundbar al televisore leggi la mia guida.

 

“Forse ti potrebbe interessare anche la guida su come collegare un TV ad un impianto stereo home cinema

Scelta della soundbar

In commercio ci sono molti modelli di soundbar, molte marche e prezzi che oscillano dagli 80 euro fino ad arrivare anche ai modelli più costosi di Bose per esempio che arrivano a superare i 1000 euro. Se vuoi farti un’idea ti consiglio di visitare il negozio di Amazon, nel quale come sempre troverai un ottimo assortimento e promozioni vantaggiose.

 

 

Collegamento

Tutte le soundbar come collegamento principale hanno il cavo ottico, un cavetto di tipo digitale che ha un’ottima qualità di passaggio dati. Sicuramente è il tipo di cavo migliore con il quale puoi collegare la soundbar al televisore.

Una volta acquistato il cavo non devi fare altro che collegare un’estremità al tuo televisore e l’altra estremità alla soundbar.

 

retro_televisore

 

A questo punto se hai un tv marca Samsung, Philips, Sony non devi fare altro che accendere la televisione e accendere la soundbar e l’audio andrà direttamente incanalato alla tua nuova soundbar (se la soundbar ha più ingressi con il telecomando in dotazione devi selezionare come input, o sorgente, l’audio ottico); se hai un tv LG, devi andare nelle impostazioni audio del televisore e spuntare l’uscita audio External Speaker (Ottico/HDMI ARC)

 

lg-impostazioni-uscita-audio

 

In alternativa potresti anche avere un input analogico, il classico jack da 3.5 mm. A vederlo è uguale identico all’uscita delle cuffie del tuo smartphone.

Per il collegamento sarà quindi necessario acquistare un cavetto maschio maschio come questo

 

In questo caso la tua televisione deve essere provvista della classica uscita per le cuffie. Collegando in questa maniera il televisore alla soundbar hai comunque un buon risultato finale ed è molto comodo se la televisione non ha il cavetto ottico. Oppure il cavo jack maschio maschio ti potrebbe servire per collegare uno smartphone o un tablet o l’audio del tuo pc e sentirti il tuo album preferito tramite la soundbar.

 

Se ti è piaciuti l'articolo metti mi piace e condividi sui Social
Senza categoria

guidedalweb

6 Comments

  1. Se collego il televisore smart di ultima generazione tramite jack cuffie all impianto stereo con cavo rca non posso ascoltare l’audio da entrambe le fonti ma solo dallo stereo o dalla tv staccando il cavo.
    È normale?
    Consigli?
    Alternative?

    • Si è normale. Mi sembra ,se non ricordo male, che solo i Sony diano la possibilità di sentire sia dal televisore che dalla soundbar. È normale per cui che dal momento che venga collegata una periferica esterna tramite uscita cuffia, il televisore escluda le casse del televisore. Non penso che ci sia un modo per riuscire a risolvere il problema.

  2. Collego la soundbar col cavetto jack alla porta “audio in” della mia tv ma l’audio continua ad essere riprodotto solo dalle casse della tv. Come mai? Devo cambiare qualche impostazione alla tv? Grazie

    • Se l’audio in è nel tuo televisore, è normale che non senti dalle casse esterne, perché quel connettore di solito serve per portare l’audio dentro al tv (di solito lo si faceva con i computer ed era vicino alla presa VGA) e non fuori. Devi vedere se hai un attacco simile a quello ma con il simbolo delle cuffie.

  3. Collegando la mia tv alla barra,sia con cavo hdmi che con cavo ottico , l’audio si sente solo se visualizzo i canali normali e non in hd.Se avvio la barra quando appunto sto visualizzando i canali in hd l’audio sparisce totalmente,anche dalla tv.
    Come mai? Grazie.

    • Ciao, è un tipo di difetto che non so spiegarti perchè in teoria il fatto che sia o non si a in hd il canale non dovrebbe comportare differenze, che magari non sia difettoso il cavo…non saprei che altro consiglio darti. Ciao e grazie!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.