Come ritornare nel miglior modo in palestra

Come ritornare nel miglior modo in palestra
Tempo di lettura: 2 minuti

Panoramica

Dopo uno stop abbastanza lungo e determinante nel mondo del fitness, il nostro corpo si ritrova molto provato e in molti casi i progressi guadagnati nel tempo con molto sudore sembrano essere svaniti. 

Più che in qualsiasi altro momento ora è importante stare attenti ad ogni minimo particolare e ricordarsi che; si è importante spingere per ritornare alle alte frequenze di allenamenti svolte prima della quarantena, ma allo stesso tempo dobbiamo aiutare il nostro corpo a sostenere nuovamente tutto questo.

Come fare…

Finalmente possiamo tornare tutti in palestra. Vediamo le condizioni per un nuovo lavoro che ci permette di recuperare le vecchie performance nel minor modo possibile. In questo periodo sicuramente la componente che ci è mancata maggiormente è “il carico” inteso come attrezzature e macchinari che difficilmente troviamo fuori dalla palestra. Soprattutto per l’ipertrofia (aumento massa muscolare) sappiamo che la componente più importante è la tensione meccanica, inoltre senza poter fare i fondamentali (squat, panca e stacchi) ci è mancata anche la parte di potenziamento neurale.

La prima cosa da fare per ritornare alla nostra vecchia condizione fisica è ricominciare a lavorare sui fondamentali per ricominciare a lavorare nuovamente sul potenziamento muscolare. Secondo obiettivo è riguadagnare la forza che sicuramente in questo periodo abbiamo perso, per fare questo dobbiamo sicuramente partire in modo graduale.

Il fattore che tutti sappiamo essere importante nell’arrivo ai nostri obiettivi nel fitness è l’alimentazione

Per riprendere al meglio e quindi seguire i punti sopra citati dobbiamo necessariamente seguire un buon piano alimentare e assicurarci di integrare nel giusto modo per non ritrovarci in problematiche ancora più gravi dello stop. Fin qui nulla di nuovo, ma visto che il nostro corpo si ritroverà in difficoltà visto lo stop, abbiamo bisogno di una carica in più di qualcosa che riesca a farci tornare ad essere fieri del nostro allenamento. Le sostanze che più aiutano il nostro corpo sono gli aminoacidi. Cosa sono? Gli aminoacidi sono i fondamenti dei nostri muscoli cioè delle proteine.

In questo momento però è importante, si, integrare delle proteine post allenamento ma ancora di più è fondamentale avere un buon integratore pre-workout. A cosa servirebbe integrare a fine allenamento, mangiare sano tutti i pasti con i giusti alimentare e le giuste quantità se poi al momento dell’allenamento non riusciamo a sfruttare tutta la forza che abbiamo e non riusciamo a riprendere quegli ottimi allenamenti dei mesi scorsi… Ecco l’importanza di questi supplementi.

L’integratore più consigliato in questo momento è la creatina: è un composto intermedio del metabolismo energetico sintetizzato dal fegato che ci andrà ad aiutare e migliorare la qualità del volume che facciamo. Quindi ci aiuterà nel momento in cui ci saranno delle serie ripetute, ecco l’importanza dell’assunzione in questo periodo. 

I suoi effetti sono anche a livello mentale, si vedono parecchi benefici per chi è sottoposto a molti sforzi mentali, possiamo dire che ci migliora a 360°. Le quantità di assunzione consigliata sono dai 3 gr ai 5 gr al giorno sia nei giorni di allenamento sia in quelli di riposo.

Buon allenamento e buona integrazione!!

Francesco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *