Come converire vecchie VHS in formato digitale

Come converire vecchie VHS in formato digitale
Tempo di lettura: 3 minuti

Nell’era del digitale i ricordi più importanti li abbiamo sul nostro smartphone. Ma ci capita ancora di trovare nelle soffitte o nelle cantine delle vecchie VHS, le cassette che andavano nelle nostre vecchie videocamere per intenderci.

Allora prendiamo tutta la strumentazione e ci mettiamo a guardare vecchi filmati di almeno 10 anni fa, ma senza sapere che ogni volta che riavvolgiamo e guardiamo la cassetta, il nastro all’interno si deteriora sempre di più, fino a quando un giorno non riusciremo più a guardarla.

Per evitare tutto questo l’ideale è portare la vecchia videocassetta in formato digitale sul nostro PC in modo da poter rivedere i vecchi filmati senza dover ricorrere al collegamento di vecchie videocamere e senza rischiare di perdere i filmati all’interno delle VHS.

Per fare ciò occorre spendere una piccola cifra su Amazon, circa 15 euro, e acquistare un dispositivo USB a cui possiamo collegare i cavi video e audio compositi delle nostre videocamere.

Ne ho acquistati diversi e ne ho resi altrettanti poiché non sempre compatibili con i sistemi operativi moderni. Alla fine ho trovato il prodotto giusto.

aplic - USB 2.0 Acquisizione Audio Video - Nuova Versione Compatibile con Windows 10 - da VHS a PC Dvd - Convertitore analogico Digitale USB
€ 22,99


Questo prodotto beneficia della spedizione Amazon Prime e in un giorno è arrivato a casa mia, completo di CD e dispositivo.

Come funziona

Il sistema è semplice. Le vecchie videocamere hanno una funzione play che permette di rivedere le videocassette sulla televisione attraverso i cavi compositi (per intenderci i cavi giallo, rosso e bianco). Anziché collegare la videocamera alla televisione tramite una presa SCART, la collegheremo al nostro nuovo prodotto acquistato in modo da poter visionare (e registrare, ovviamente) le videocassette sul PC.

Convertire le VHS in digitale

Requisiti

Iniziamo. Inseriamo nel PC il dischetto di installazione del programma e installiamo sia i Driver che il Software.

Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato!

NOTA: Inserire il dispositivo tramite porta USB solo dopo che ci viene richiesto dal programma di installazione dei driver.

Una volta installato tutto colleghiamo la fotocamera al dispositivo collegato al computer, riavvolgiamo la videocassetta e apriamo il programma honestech VHS to DVD 2.0 SE.

In centro alla videata apparirà ciò che trasmette la cassetta, se avete appena riavvolto la cassetta e non avete schiacciato play vedrete ovviamente nero. Schiacciando play potete verificare il corretto funzionamento del programma, inizierete infatti a vedere il contenuto della videocassetta.

Il mio consiglio è di non cambiare le impostazioni video del programma visto che sono già impostate per la migliore qualità. Potete scegliere ovviamente dove salvare i firmati registrati.

Quando siete pronti schiacciate il pulasnte con il cerchio rosso in basso a destra nella finestra. Successivamente schiacciate il tasto Play sulla videocamera. Ovviamente il sistema registrerà un input video e audio quindi per registrare una cassetta di 90 minuti, dovrete aspettare esattamente 90 minuti.

Tenete conto che il programma di registrazione non sa quando la videocamera ha concluso la riproduzione, quindi dovete star dietro al programma e stopparlo (tasto in basso a destra, affianco a REC) quando la cassetta è finita.

Se avete bisogno di aiuto non esitate a commentare!

Francesco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *