Come collegare il PC alla TV via cavo

Come collegare il PC alla TV via cavo
Tempo di lettura: 2 minuti

Vorresti utilizzare la sua TV come se fosse un monitor? Spesso capita di voler utilizzare il proprio computer ma di visualizzare le immagini con una risoluzione migliore di quella del tuo monitor, per questo non necessario acquistarne uno nuovo, piuttosto potrai connetterlo alla tua nuova smart TV. Come? Scopriamolo insieme!

Quali TV posso connettere?

I monitor più moderni condividono con le TV un ingresso, quello del cavo HDMI. Questa porta è la versione moderna della porta scart, che permette la trasmissione dei segnali video, per questo la troverai su qualsiasi dispositivo ch trasmetta immagini.

Se il tuo scopo è quello di collegare due dispositivi di questo genere quindi potrai farlo tranquillamente attraverso il cavo HDMI, come questo:

AmazonBasics - Cavo Ultra HD HDMI 2.0 ad alta velocità, formati 3D supportati, con Audio Return Channel, 1,8 m

Spesso però l’ingresso HDMI non consente la riproduzione alla massima risoluzione, per questo esistono altri metodi per ottenere altissime risoluzioni che ti mostreremo nel corso di questa guida.

Attenzione alle dimensioni, sono importanti

Chiaramente il problema che non permette la visualizzazione in risoluzione originale tra computer e Tv è la differenza di dimensione. I televisori generalmente sono grandi dai 32 ai 40 pollici, i monitor dei computer scarsamente raggiungono i 32. E tra loro la differenza sostanziale è la risoluzione: spesso i computer ne hanno di altissime, perché vanno guardati da vicino, le Tv invece non seguono le stesse prestazioni, per questo per avere una buona visione delle immagini trasmesse sarebbe bene possedere uno schermo con risoluzione 4K.

Si può utilizzare la tv come monitor del pc?

Se pensi di utilizzare la TV come monitor per guardare immagini, social e video ti consiglio di assicurarti che la scheda video del tuo pc sia abbastanza potente da riuscire a trasmettere video ad alte risoluzioni, quindi immagini più grandi.

Tieni a mente che uno schermo da 15,6 pollici ha risoluzione 1920×1080, con una densità di pixel di 141,21 ppi, un pannello TV con la stessa risoluzione, da 32 pollici, ha una densità di pixel molto inferiore, solo 68ppi, sarà quindi meno gradevole alla vista perché meno dettagliato. Pe questo è importante il rapporto tra dimensione e risoluzione.

Come collegare la TV al PC

Esistono tantissimi modi per collegare il pc alla televisione, ma tutto dipende dalle porte presente sulla TV. Ecco come puoi collegarli:

  1. Tramite HDMI, per trasmettere audio e video. Preferibilmente il cavo deve essere abilitato al 4K, come questo:

    SUCESO Cavo HDMI 4K Ultra HD 2M, Cavo HDMI 2.0 alta velocità Cavi HDMI Supporta Ethernet 4K 60Hz HDR,ARC,HDCP 2.2,Video UHD 2160p,Ultra HD 1080p,Full HD, 3D, Xbox,PS3,PS4,TV e Monitor-Gun Color


    Potrebbe capitare che il computer possegga solo una porta DVI, in questo caso sarà necessario utilizzare un adattatore da DVI ad HDMI, come questo:

    Snowkids Cavo HDMI DVI Bi-Direzionale, Cavo DVI HDMI1.8m Alta velocità, Cavo Adattatore HDMI a DVI Maschio Durevole Nylon, Supporto 1080P, 3D per X 360,PS4/3, HDTV a DVI-D 24+3 Pin

  2. Se miri a connettere un MacBook alla TV puoi usare l’entrata USB Type-C, utilizzando questo cavo:

    Baseus Cavo USB Type-C,Cavo Tipo C 1M Nylon Intrecciato LED USB Type C Cavo Ricarica Rapida Compatibile con Samsung Galaxy S10/S9+/S8+/Note 8 9,Huawei P30/P20/P9 P10,Xiaomi,HTC,Sony,Google Pixel-Nero


    Se non è presente sula tv puoi usare un adattatore USB C HDMI, come questo:

    iVANKY Adattatore USB C a HDMI, [4K@60Hz, Nylon Intrecciato] Cavo Adattatore Type C HDMI Compatibile per MacBook Pro 2019/2018, iPad Pro 2018, Surface Book 2, Samsung Galaxy S20/S10, Dell XPS 13/15

  3. Se il tu pc è dotato di sistema operativo Windows 10 potrai usare non solo la connessione via cavo, ma anche quella wireless. Basterà connettere entrambi i dispositivi alla stessa rete wifi e procedere tramite il centro notifiche del computer.

Sandra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *